Bonus 50% Detrazione Edilizia 2017

Buongiorno lettori!

Oggi nel Blog OnlyRent tratteremo un importante argomento per i nostri clienti proprietari di ditte edili e per privati che hanno interesse ad effettuare lavori edili nell’anno 2017.

Sappiamo bene che ormai l’ausilio delle piattaforme aeree per effettuare lavori di natura edilizia in alcuni casi, è diventato praticamente fondamentale ed è per questo che i nostri clienti sanno che possono affidarsi a noi con sicurezza per il noleggio di piattaforme aeree autocarrate, semoventi, ragno, pantografi e furgoni jumpy, jumper, ducato maxi e cassonati con gru.

               

L’argomento che andremo a trattare è il Bonus 50% per ristrutturazione edilizia, presente nella nuova guida delle Entrate. La Guida illustra regole e modalità da seguire per poter accedere al bonus per le ristrutturazioni edilizie e tiene conto delle novità sul tema contenute nella Legge di bilancio 2017.

Tra le principali novità segnalate: la proroga per tutto l’anno 2017 del bonus mobili e del bonus ristrutturazioni edilizie, nuove istruzioni e tempi più ampi per effettuare gli interventi di adozione di misure antisismiche.

Con l’approvazione della Legge Finanziaria 2017, il Bonus ristrutturazioni con detrazione al 50% è stato prorogato al 2017.

Nella Manovra Finanziaria 2017 è prevista la proroga di 1 anno (quindi fino al 31 dicembre 2017) della detrazione 50% per le ristrutturazioni edilizie e per il bonus mobili ed elettrodomestici, sempre al 50%.

Una novità interessante consiste nel fatto che le detrazione 50% ristrutturazione e gli interventi di recupero del patrimonio edilizio spettano anche al convivente di fatto, di qualsiasi sesso. Lo dice la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate 28 luglio 2016, n. 64/E.

Sul S.O. 129 della Gazzetta Ufficiale n. 147 del 26 giugno 2012 è stato pubblicato il Decreto Crescita (d.l. n. 83 del 26 giugno 2012 Misure urgenti per la crescita del Paese). In questa pagina Ediltecnico.it fornisce indicazioni sugli interventi di ristrutturazione edilizia che potranno usufruire delle detrazioni 50% sull’Irpef.

Nella versione definitiva del Decreto non sparisce l’IMU per gli immobili invenduti delle imprese costruttrici, che pagheranno con aliquota agevolata pari all’1 per mille.

Bonus Mobili, la novità della proroga a fine 2017 della Detrazione 50%

La Detrazione 50% è stata prorogata al 31 dicembre 2017 e le agevolazioni sono state estese anche all’adeguamento antisismico degli edifici e all’acquisto di mobili in muratura (armadi a mura, cucine, bagni) per un tetto massimo di spesa di 10.000 euro.

Con la  Legge di Stabilità 2016, la Detrazione 50% è stata ulteriormente prorogata di un anno, fino al 31 dicembre 2017.

Fonte: www.ediltecnico.it