Interventi edilizi per cui si può richiedere l’esenzione.

Buongiorno dal blog Only Rent,

oggi tratteremo un interessante argomento riguardante un particolare tipo di intervento edilizio di cui si può richiedere l’esenzione ossia le calamità naturali.

L’articolo 17 comma 3 lett. d) del Testo Unico Edilizia (DPR n. 380/2001) dispone che il contributo di costruzione non è dovuto per gli interventi da realizzare in attuazione di norme o di provvedimenti emanati a seguito di pubbliche calamità.

Noi della Only Rent riteniamo importante mantenere aggiornati i nostri clienti che lavorano nell’ambito dell’edilizia e noleggiano le nostre piattaforme aeree e i nostri furgoniè per questo che presenteremo due sentenze che hanno trattato l’ipotesi di esonero degli interventi edilizi in caso di calamità naturali, l’occasione è utile per chiarire meglio l’operatività di tale disposizione, anche allo scopo di evitare una sua distorta applicazione e per istruire correttamente le richieste eventualmente presentate dagli interessati all’ufficio tecnico comunale.

La prima delle due sentenze che interessano in questa sede è la n. 2567 del 30 maggio 2017 del Consiglio di Stato, sez. IV, nella quale i giudici di Palazzo Spada hanno dovuto valutare il caso in cui il proprietario di un immobile distrutto da un incendio aveva richiesto il permesso di costruire per la relativa ricostruzione, invocando l’esonero di cui al citato art. 17 comma 3 lett. d) del T.U. Edilizia e ottenendo un rifiuto da parte del Comune.

Come è noto, il permesso di costruire è provvedimento naturalmente oneroso (da ultimo, Corte Cost., 3 novembre 2016 n. 231), di modo che le norme di esenzione devono essere interpretate come “eccezioni” ad una regola generale (e da considerarsi, quindi, di stretta interpretazione), non essendo consentito alla stessa potestà legislativa concorrente di ampliare le ipotesi al di là delle indicazioni della legislazione statale, da ritenersi quali principi fondamentali in tema di governo del territorio (Corte Cost., n. 231/2016 cit.). L’art. 17, co. 3, lett. d) del Testo Unico Edilizia prevede la esenzione dal contributo di costruzione “per gli interventi da realizzare in attuazione di norme o di provvedimenti emanati a seguito di pubbliche calamità”.

Definizione di “pubblica calamità”

Si tratta di due distinte ipotesi, ambedue sorrette dal presupposto della pubblica calamità. Quest’ultima deve essere intesa come un evento imprevisto e dannoso che, per caratteristiche, estensione, potenzialità offensiva sia tale da colpire e/o mettere in pericolo non solo una o più persone o beni determinati, bensì una intera ed indistinta collettività di persone ed una pluralità non definibile di beni, pubblici o privati. Ciò che caratterizza, dunque, il carattere “pubblico” della calamità e la differenzia da altri eventi dannosi, pur gravi, è la riferibilità dell’evento (in termini di danno e di pericolo) a una comunità, ovvero ad una pluralità non definibile di persone e cose, laddove, negli altri casi, l’evento colpisce (ed è dunque circoscritto) a singoli, specifici soggetti o beni e, come tale, è affrontabile con ordinarie misure di intervento.

Se, dunque, l’evento deve caratterizzarsi per straordinarietà, imprevedibilità e avere una portata tale da essere “anche solo potenzialmente pericoloso per la collettività”, ciò non è, tuttavia, sufficiente a qualificarlo quale “calamità pubblica”, posto che deve comunque trattarsi di un evento non afferente a beni determinati e non affrontabile e risolvibile con ordinari strumenti di intervento, sia sul piano concreto che su quello degli atti amministrativi.

Per ogni vostra necessità di restauro immobili antichi, rifacimento prospetti, messa in sicurezza balconi e tanto altro, affidatevi ad Only Rent noleggio.

 

Disponiamo di un vasto parco mezzi di piattaforme aeree e furgoni per ogni genere di esigenza.

Contattaci ora per maggiori info.

Potatura degli alberi con le Piattaforme Aeree

Buongiorno dal Blog OnlyRent!
Oggi ci dedicheremo ad una specifica categoria di affezionati clienti: i Giardinieri.
Come ben sapete noi della OnlyRent ci occupiamo di noleggio di piattaforme aeree autocarrate (da 14 fino a 40 mt), semoventi, ragno, pantografi e furgoni jumpy, jumper, ducato maxi e cassonati con gru in tutta Palermo e provincia e sono molti i clienti che fanno affidamento ad una piattaforma per la potatura delle chiome degli alberi, in particolar modo per quelli ad alto fusto o di grandi dimensioni in genere.
Si tratta della potatura con l’ausilio delle piattaforme aeree, ovvero di quei “cestelli” semoventi sorretti da carrelli elevatori.

Obiettivi della potatura con piattaforma.

La potatura ha come finalità quella di migliorare la pianta sia nel suo aspetto estetico, sia dal punto di vista della salute e della longevità della stessa.
In modo sintetico, possiamo così riassumere gli obiettivi della potatura con piattaforma:
– Non recare alcun danno a ciò che circonda la pianta.
– Migliorare la salute e l’aspetto ornamentale della pianta stessa.
– Rispettare la forma originale della pianta.

Perché la potatura con piattaforma?

Per una questione di salute della pianta e di prevenzione degli eventuali danni che essa potrebbe procurare, la potatura è un’operazione imprescindibile se vogliamo conservarla più a lungo e nel miglior stato possibile. Ci sono casi in cui non vi è la possibilità di intervenire in altro modo su una pianta per poter potare i suoi rami. Questi possono essere:

– il terreno non è sicuro, e non garantisce la stabilità della pianta in arrampicata
– i rami sono secchi e/o malati
– la pianta appoggia troppo su altre piante o è troppo vicina ai cavi elettrici.

In questi casi l’alternativa a disposizione è la potatura con l’ausilio delle piattaforme aeree. Se poi vi è la possibilità di poggiare il macchinario su un terreno che non soffra per il compattamento, le cui radici non rischino alcun tipo di compromissione, meglio ancora.
La potatura è un intervento indispensabile per una corretta manutenzione del giardino, come dei parchi, pubblici e privati.

Come si esegue la potatura degli alberi con la piattaforma.

La prima cosa da fare è una valutazione dell’intervento, dell’iter dei lavori e della posizione migliore dove poggiare la base del carrello elevatore.

Proprio per questo abbiamo potenziato il servizio di assistenza alla clientela composto da una squadra di collaboratori che in tempo reale offrono valide soluzioni alle richieste, basterà contattarci per programmare un sopralluogo e successivamente un preventivo gratuito per il lavoro da eseguire.

Fatto questo, l’operatore si sistema nel cesto, si preoccupa di mettersi in sicurezza e viene issato così nei punti dove c’è necessità di intervenire, spostandosi di volta in volta.

E’ bene ricordare che non ci si deve muovere da soli, le variabili da valutare sono legate a più fattori. L’inesperienza e l’incompetenza possono causare danni ed essere pericolose, per se stessi (durante i lavori) e per gli altri (durante i lavori e/o dopo).
Con il noleggio “a caldo” potrai contare su un operatore specializzato che ti assisterà nel lavoro e manovrerà la piattaforma, in questo modo possiamo mettere in sicurezza noi stessi e la pianta che, dopo la potatura, potrà riprendere l’attività vegetativa nel migliore dei modi.
Fonte: www.vivailoda.it

PLE per montaggio e smontaggio delle luminarie Natalizie

Buongiorno dal blog Only Rent,

Le luminarie natalizie hanno sempre un grande fascino.

Improvvisamente le città cambiano il proprio aspetto e si vestono di luci, diventando lo scenario luminoso del nostro Natale.
Ma come avviene questo cambiamento nelle nostre città?

natale_udine        christmas-christmas-lights-city-light-lights-snow-favim-com-41850_large

L’installazione e la manutenzione delle luminarie richiedono infatti un prezioso alleato: le piattaforme aeree, strumenti ideali per lavorare in altezza in totale sicurezza e ottimizzando tempi e costi.
Le piattaforme aeree autocarrate OnlyRent sono adatte a operare in città grazie alla loro versatilità e ad alcune preziose caratteristiche, studiate appositamente per facilitare il lavoro in altezza e renderlo sempre più sicuro.

STABILIZZAZIONE : i nostri modelli di piattaforme aeree sono tutte provviste di stabilizzatori che permettono di affrontare dislivelli di suolo con escursione fino a 220 mm, una soluzione ottimale quindi per lavorare su terreni non perfettamente pianeggianti o lungo i marciapiedi. Grazie alla configurazione variabile, è possibile lavorare con stabilizzatori in sagoma o estesi a destra/sinistra o completamente estesi, ideale per lavorare in centri storici, lungo strade trafficate, a bordo marciapiede.

JIB:  questi modelli presentano un’estensione del braccio che permette di superare agevolmente ostacoli e raggiungere punti di difficile accesso, un valido aiuto quindi per la manutenzione di insegne e installazioni luminose poste in prossimità di tetti, capriate o sottopassaggi.

DOPPIO CORRIMANO: per evitare lo schiacciamento delle mani dell’operatore, OnlyRent ha previsto per tutte le piattaforme aeree in produzione un doppio corrimano nel cestello che protegge le mani degli operatori durante le fasi di movimentazione.

POSTAZIONE DI COMANDO A TERRA: una console collegata con un cavo permette la movimentazione della parte aerea della piattaforma direttamente da terra, in piena sicurezza per l’operatore a terra e l’addetto in piattaforma. Il sistema garantisce piena visibilità delle operazioni a favore di sicurezza e comfort di utilizzo.

Offerte di Dicembre

15267880_1221156157932761_1832988154206172889_n15325230_1219348534780190_987909023655049180_o

 

Buongiorno

Avete già adocchiato la super offerta che la Onlyrent ha riservato per Voi per il mese di Dicembre?

Si sa, a Natale siamo tutti più buoni, per questo la Only Rent Noleggio ha pensato ad un’offerta speciale!

Solo per il mese di Dicembre Noleggio furgoni anche senza carta di credito a partire da 40 Euro.

La ditta Only Rent infatti è una delle poche aziende in Italia che da la possibilità di Noleggiare i furgoni senza la garanzia della carta di credito.

Contattaci per un preventivo gratuito 091/7740121 – email: onlyrent@hotmail.it

15220024_1225116617536715_7872722953466418660_n

 

 

Caratteristiche tecniche PIATTAFORME AEREE RAGNO

CARATTERISTICHE TECNICHE PER NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE CINGOLATE A RAGNO

Buongiorno!

Oggi nel blog Only Rent ci dedicheremo alle caratteristiche tecniche di un affascinante piattaforma aerea che prende il nome di Ragno.

Il nostro parco mezzi dispone di diversi modelli e marche per il noleggio di questa piattaforma aerea cingolata, la differenza dalle altre piattaforme è data dalla sua buona prestazione a fronte di situazioni lavorative in cui sono presenti elementi di ingombro e spazio.

La loro particolare caratteristica è data dalla presenza di cingoli e quattro stabilizzatori idraulici indipendenti e dalla loro capacità di raggiungere luoghi inaccessibili alle altre piattaforme piazzandosi con successo su qualsiasi tipo di terreno.

021-2051183441159

IL BRACCIO

Il braccio della piattaforma aerea Ragno è caratterizzato da differenti articolazioni ed estensioni telescopiche che che permettono un ampio campo di azione.

ragno-24-28ragno-basket

IL MOTORE

La piattaforma dispone di di motore sia di modello Disel sia Elettrico.

Il motore elettrico è molto utile nel caso in cui si ha necessità di utilizzare il macchinario in ambienti chiusi, la macchina è silenziosa, leggera e molto più importante non inquinante

ragno-basket2     ragno-cela-32    187     045-3
RIEPILOGO QUALITÀ E CARATTERISTICHE:
  • Leggerezza.
  • Ottima mobilità e stabilizzazione sui terreni più difficili.
  • Raggiungimento di notevoli altezze.
  • Minimo ingombro a macchina chiusa.
  • Accesso attraverso ingressi ristretti.
  • Doppia motorizzazione: diesel ed elettrica.
  • ragno-cela-32-2

Ecco qui un video illustrativo della nostra piattaforma aerea Ragno a lavoro:

Disposizioni di sicurezza tra locatore e conduttore

noleggioonlyrent

Buongiorno!

Oggi nel blog della OnlyRent tratteremo un altro importante argomento riguardante la sicurezza, in particolare illustreremo le disposizioni di sicurezza rivolte a chi è proprietario o effettua noleggio di piattaforme aeree sancite dal Decreto Legislativo 81/2008 meglio conosciuto come “Testo Unico”, poi aggiornato nel Decreto Legislativo 106/2009 o “Testo Unico Aggiornato”.

Al suo interno di questo decreto vengono chiariti alcuni aspetti che nei testi delle leggi precedenti erano trattati in modo non particolare o addirittura per nulla trattati.

E’ per questo che oggi vorremmo fare un breve focus sui nuovi obblighi di legge per i noleggiatori e i concedenti in uso, che il Testo Unico dispone all’articolo 72:

1) Chiunque venda, noleggi o conceda in uso o locazione finanziaria attrezzature di lavoro deve attestare, sotto la propria responsabilità, che le stesse siano conformi, al momento della consegna a chi acquisti, riceva in uso, noleggio o locazione finanziaria, ai requisiti di sicurezza indicati nell’Allegato V del D.Lgs. n. 81 del 9 Aprile 2008

2) Chiunque noleggi o conceda in uso ad un datore di lavoro attrezzature di lavoro senza conduttore deve, al momento della cessione, attestarne il buono stato di conservazione, manutenzione ed efficienza a fini di sicurezza.
Dovrà altresì acquisire e conservare agli atti per tutta la durata del noleggio o della concessione dell’attrezzatura una dichiarazione del datore di lavoro che riporti l’indicazione del lavoratore o dei lavoratori incaricati del loro uso, i quali devono risultare formati conformemente alle disposizioni del presente titolo.

In base a quanto sopra esposto chiunque conceda o faccia noleggio di piattaforme aeree, come di qualsiasi altra piattaforma di lavoro, in uso, in locazione finanziaria o a noleggio deve:
– redigere una dichiarazione su propria carta intestata dove si attesta sotto la propria responsabilità che la piattaforma ceduta (in uso, in locazione finanziaria, a noleggio) è conforme, al momento della consegna, ai requisiti di sicurezza sopracitati e che se ne attesta il buono stato di conservazione, manutenzione ed efficienza ai fini della sicurezza.
Questa dichiarazione deve essere firmata da entrambe le “parti” (Concedente ed Utilizzatore) così da consegnare una copia al cliente e conservare l’altra per tutta la durata del contratto;

– farsi rilasciare dal “Cliente Datore di Lavoro” (Utilizzatore della Piattaforma) una dichiarazione su propria carta intestata nella quale si indicano le generalità dei lavoratori incaricati all’uso della macchina e che questi siano debitamente formati sull’uso della macchina stessa in conformità alle disposizioni del “Titolo III” del D.Lgs. n. 81 del 9 Aprile 2008. (anche questo in duplice copia e conservato per tutta la durata del contratto)
Per evitare sanzioni è importante che i contratti di “Noleggio, Locazione Finanziaria e Uso” stipulati siano accompagnati dalla documentazione sopra indicata.

noleggio-minivan-9-posti-cesena

Le nostre tipologie di piattaforme sospese a funi

Oggi nel blog della OnlyRent noleggio vi parleremo delle varie tipologie di Ponteggio sospeso a funi che mettiamo a disposizione per i nostri clienti, infatti, tra le varie tipologie di noleggio di piattaforme aeree che noi offriamo questa è una delle più specifiche:

13886391_1113980818650296_1871053664365952572_n

Ancorata dall’alto (su terrazzo) da mt.2 a mt. 12. E’ sospesa a mezzo organi flessibili (cavi di acciaio) e sollevata da argano a motore elettrico, destinato a persone e materiali inerenti al lavoro da eseguire, portata massima 500 kg (compreso 4persone).

13921104_1113980801983631_5144480119914245456_n

Il ponteggio sospeso è estremamente utile nelle operazioni rapide di manutenzione in cui è più agevole installare il supporto della piattaforma di lavoro sul terrazzo dell’edificio piuttosto che posizionare un ponteggio a partire dal piano stradale.

13872904_1113980851983626_9213734013873111839_n

Ecco le varie tipologie messe a disposizione per ogni tipo di esigenza con relativa illustrazione:

-Con pinza di ancoraggio a parapetto
-Con trave di sospensione
-Sospensione con testate di estremità
-Sospensione con testate a “C” 
Indeciso su quale sia quella adeguata per te?
Contattaci, esperti del settore troveranno la migliore soluzione per la tua esigenza.

13903342_1120387454676299_6506186420255092184_n